Un altro Palio di San Paolino senza San Paolino

Cari concittadini, è trascorso già un anno dall’ultimo Palio di San Paolino e puntualmente anche quest’anno si è ripresentato il problema dell’impossibilità a partecipare allo stesso da parte dei balestrieri dell’associazione Contrade San Paolino. Durante il corso dell’anno l’associazione ha sollecitato più volte l’Amministrazione Comunale al fine di assicurarsi che questo problema, già verificatosi nell’edizione 2017, non si ripresentasse anche nel 2018, ma è evidente che le iniziative percorse dell’Assessorato alla Cultura non hanno saputo raggiungere lo scopo prefissato.

6 min. per leggere

Luminara di San Paolino 2018 a Lucca

Torna a Lucca l’annuale “Luminara di San Paolino”, corteggio storico che attraverserà le via del centro in occasione dei festeggiamenti per i “Giorni di San Paolino”, organizzato da Contrade San Paolino per il Comune di Lucca. Per l’occasione sono state allestite lungo Via San Paolino le bandiere delle contrade già dalla scorsa settimana, che saranno intervallate da torce e fiaccole accese per tutta la serata in cui si svolge la manifestazione.

2 min. per leggere

1° Giostra Ghibellina - Gara di tiro a Pontetetto

Nuovo appuntamento per i balestrieri delle Contrade San Paolino che organizzano la 1° Giostra Ghibellina presso il Campo Tiri della Repubblica di Lucca (a Pontetetto in Via Pattana, traversa Viale San Concordio vicino al Bar Enrico) questa domenica 24 giugno. Il nome del torneo si ispira al noto condottiero Castruccio Castracani, ghibellino per eccellenza, che è stato il primo condottiero ad utilizzare una ingente forza di balestrieri, composta da lucchesi e genovesi, per marciare su Roma.

1 min. per leggere

Lucca Medievale 2018, storia, tradizione e spettacolo

La terza edizione di Lucca Medievale, programmata per il weekend del 2-3 Giugno a lato di Piazzale Verdi, si preannuncia ricca di novità e con un programma che sarà in grado di soddisfare anche i visitatori più esigenti: cultura, rievocazione, tradizione, spettacolo e, ovviamente, gastronomia.

Nei giardini antistanti il Museo della Zecca, si potranno ammirare ben sei accampamenti con altrettanti gruppi di rievocazione storica, da Livorno la White Company (la storica compagnia bianca medievale), da Pisa La Libera Compagnia d’Arme delle Tre Fiere, da Pescia Sole e Acciaio gruppo di uomini d’arme, dalla lunigiana I Falconieri di Madre Terra insieme ai loro uccelli rapaci, da Lucca I Grifoni Rampanti schermitori di altri tempi.** Infine i gruppi che giocano in casa: **Sbandieratori e Musici Città di Lucca - Contrada S. Anna ed Contrade San Paolino (co-fondatori della manifestazione), che allestiranno un campo tiro permanente per la balestra nel quale il pubblico potrà ricevere le prime lezioni di tiro, guidato dal maestro d’armi.

4 min. per leggere

Conferenza stampa per Lucca Medievale 2018

Abbiamo il piacere d’invitarvi mercoledì 23 Maggio 2018 alle ore 11.00 presso l’auditorium della Bibloteca Agorà di Lucca, alla conferenza stampa di presentazione del programma completo di Lucca Medievale 2018.

Saranno presenti, oltre agli organizzatori e all’amministrazione comunale, alcuni autori e artisti che prenderanno parte alla manifestazione.

Per ricevere il programma con tutti gli spettacoli direttamente nella tua casella di posta, puoi iscriverti alla newsletter.

~1 min. per leggere

Nuova data per il Palio di Maggio

Era il 1° Maggio quando, a causa del conclamato maltempo, siamo stati costretti ad annullare la manifestazione del 1° Palio dei Balistarii della Repubblica di Lucca. Sperando in condizioni meteo più favorevoli, la nuova data è il 20 Maggio 2018 in Piazza Napoleone a Lucca: ancora una volta i balestrieri cittadini si sfideranno in una gara a colpi di verrette per ottenere il miglior risultato sul corniolo, il bersaglio composto da un fusto di legno di forma allunga su cui ogni tiratore, a turno, scoccherà la propria verretta, senza che siano rimosse le precedenti fra un tiro e l’altro. Chi si avvicinerà di più al centro, otterrà la vittoria, e la contrada si aggiudicherà il Palio.

2 min. per leggere

Presentato il drappo del prossimo Palio

È arrivato oggi a Lucca il Palio realizzato da Paola Imposimato, consegnato nelle mani del presidente Paolo Gianni dell’Associazione Contrade San Paolino, che lo ha ufficialmente presentato al pubblico presso la sede di Porta San Pietro.

2 min. per leggere

Nasce il 1° Palio dei Balistarii della Repubblica di Lucca

AGGIORNAMENTO: EVENTO RIMANDATO CAUSA MALTEMPO A DATA DA DESTINARSI

Arriva la novità del calendario 2018 delle attività promosse dall’associazione Contrade San Paolino, che organizza il 1° Palio dei Balistarii della Repubblica di Lucca.

L’evento si terrà il 1° Maggio 2018 in Piazza Napoleone a Lucca: ancora una volta i balestrieri cittadini si sfideranno in una gara a colpi di verrette per ottenere il miglior risultato sul corniolo, il bersaglio composto da un fusto di legno di forma allunga su cui ogni tiratore, a turno, scoccherà la propria verretta, senza che siano rimosse le precedenti fra un tiro e l’altro. Chi si avvicinerà di più al centro, otterrà la vittoria, e la contrada si aggiudicherà il Palio.

3 min. per leggere

Balestrieri pronti per la 2° Disfida della Libertà

Riprendono le attività dei balestrieri di Contrade San Paolino con la gara di tiro “2° Disfida della Libertà” in abiti civili, il prossimo 8 Aprile, aperta al pubblico presso il Campo Tiri della Repubblica di Lucca situato in Via Pattana a Pontetetto (traversa di Viale San Concordio).

Alla gara prenderanno parte anche i balestrieri provenienti da altre città aderenti alla LITAB (Lega Italiana Tiro Alla Balestra): Chioggia, Gualdo Tadino, Terra del Sole, Ventimiglia, ed è la prima occasione in cui il campo tiri di recente realizzazione viene utilizzato per una gara a cui prendono parte altre compagnie.

2 min. per leggere

Calendario Eventi 2018 a Lucca

Ecco di seguito le date del calendario eventi 2018 con gli appuntamenti di rievocazione storica a cui l’associazione Contrade San Paolino organizzerà o prenderà parte a Lucca:

5 min. per leggere

Frecce e Bandiere di Natale al baluardo San Paolino

Domenica 17 dicembre il Sotterraneo San Paolino sarà la cornice dell’evento “Frecce e Bandiere di Natale”, organizzato dall’Associazione Contrade San Paolino e dagli Sbandieratori e Musici “Città di Lucca”, all’interno del quale si svolgerà l’XI Campionato Regionale Toscano LITAB.

La manifestazione avrà inizio alle ore 10.30 con le attività proposte dagli Sbandieratori e Musici Città di Lucca e dagli uomini d’arme dei Grifoni Rampanti, che oltre ad esibirsi nelle loro attività saranno a disposizione di chiunque vorrà ricevere informazioni e provare a cimentarsi con bandiere e tamburi.

Il pomeriggio alle 15.30 si svolgerà il corteo storico che attraverserà il centro cittadino percorrendo Via San Paolino – Piazza San Michele – Via Vittorio Veneto fino al Caffè delle Mura e proseguendo sulle Mura raggiungerà il Baluardo San Paolino dove, alle 16.30, i Grifoni Rampanti e gli Sbandieratori e Musici presenteranno i loro spettacoli.

Alle ore 17.00, all’interno del sotterraneo San Paolino, la manifestazione raggiungerà il culmine quando  le Contrade di San Paolino e i compagni d’arme delle città di Volterra e Pisa si sfideranno nella gara di tiro con le balestre da banco per l’XI CAMPIONATO REGIONALE  TOSCANO LITAB.

La gara dei balestrieri prevede due momenti distinti: la sfida a squadre su bersaglio piano che vede coinvolti 12 tiratori di ogni città e la sfida individuale su “brocca” nella quale ciascuno dei 36 balestrieri in gara cercherà di avere la meglio sugli avversari.

Alle ore 18.30 avranno luogo le premiazioni.

All’interno del sotterraneo San Paolino sarà possibile ricevere informazioni sulle attività dei gruppi organizzatori dell’evento, visitare una piccola mostra di oggettistica natalizia realizzata dagli Sbandieratori e Musici nell’attività di laboratorio manuale dei propri soci e sarà possibile prenotare la visita della Befana la sera del 5 gennaio 2018, un progetto legato al Canto della Befana organizzato dall’Oratorio Parrocchiale di S.Anna.

image
2 min. per leggere

1° Palio delle Contrade San Paolino, 1 ottobre 2017

Era tutto pronto lo scorso 10 settembre quando, a causa del forte maltempo che si è abbattuto su tutta la regione, la manifestazione “Aspettando la Santa Croce” è stata rimandata, con somma delusione da parte degli organizzatori.

Sapendo bene che il meteo autunnale lucchese spesso non mostri alcuna pietà, specialmente durante il week-end, l’associazione Contrade San Paolino e gli Sbandieratori e Musici “Città di Lucca”, grazie alla disponibilità dell'amministrazione comunale, ripropongono per il 1° Ottobre 2017 la giornata a tema medievale, presso il giardino Ex-Cavallerizza (Porta San Donato), dove sarà allestito un accampamento militare dei balestrieri di San Paolino.

image<p></p>

Durante la giornata si susseguiranno diversi spettacoli di bandiere, tamburi e chiarine delle associazioni partecipanti, che culmineranno con il Palio delle Contrade San Paolino, quando i balestrieri del terziere si sfideranno per far prevalere il proprio gonfalone (luna, granchio, sirena e falcone), così come nell'antica suddivisione della Lucca medievale nel terziere San Paolino.

Programma della manifestazione (evento facebook)

Sabato 30 settembre 2017

  • 17,00 benedizione del Palio sul sagrato Chiesa San Michele;
  • 17,30 Lettura del Bando per le vie della città;

Domenica 1 ottobre 2017

  • 10,30 apertura Accampamento e area Spettacoli con l'Esibizione degli “Sbandieratori e Musici Città di Lucca”;
  • 11,30 inizio tiri di prova;
  • 13,30 fine tiri di prova;
  • 15,00 estrazione ordine di tiro Palio delle Contrade di San Paolino 2017
  • 15,30 cortei Storici nel Centro Cittadino (partenza dall'accampamento verso piazza San Michele attraverso via San Paolino;
  • 16,00 rientro all'accampamento;
  • 16,30 palio delle Contrade di San Paolino;
  • 17,30 spettacoli con l'esibizione degli “Sbandieratori e Musici Città di Lucca”;
  • 18,00 proclamazione del vincitore e premiazioni;
  • 18,30 chiusura accampamento medievale;

Questo sarà l’ultimo appuntamento dell’anno per i fotografi con la possibilità di aggiudicarsi una cena in un ristorante di Lucca per la foto pubblicata sui social con l’hashtag #consanpaolino che abbia come soggetto un un figurante, tamburino o balestriere dell’associazione, che sarà votata entro fine mese.

image
3 min. per leggere

Fine settimana di rievocazioni storiche alla vigilia della Santa Croce

I prossimi sabato 9 e domenica 10 settembre sarà un fine settimana ricco di eventi di Rievocazione Storica grazie alle manifestazioni organizzate dall’Associazione Historica Lucense, dall’Associazione Contrade di San Paolino e dagli Sbandieratori  e Musici Città di Lucca Contrada di S. Anna.

Sabato 9 l’ Historica Lucense  propone “L’OCCHIO DI LUCCA”, la rievocazione storica dell’antico  sistema di comunicazione ottica usato per l’ allertamento delle Milizie Lucchesi che inizierà alle ore 18.30  con l’accensione del primo fumogeno dalla torre del Castello di Nozzano, seguita dall'accensione dalla Torre del Ore, dalla postazione di Porcari, di Monte S. Quirico, di San Bartolomeo, di Monte Catino, dal Castellaccio di Aquilea, dalla Croce di Brancoli, sul Bargiglio e si concluderà con lo sparo di due colpi di artiglieria dalla Piattaforma di San Frediano.

A partire dalle ore 17.00 sulla Piattaforma di San Frediano  i membri dell’ Associazione Historica Lucense effettueranno un’attività didattica  inerente alla difesa delle Mura e al complesso sistema organizzativo che la rendeva possibile.

Domenica 10 nell’area dell’ex Cavallerizza si svolgerà l’evento “Aspettando la Santa Croce - Palio delle Contrade di San Paolino “ che vedrà protagonisti l’ Associazione Contrade di San Paolino e gli Sbandieratori e Musici “Città di Lucca”- Contrada S. Anna.

A partire dalle ore 8.30 sarà possibile assistere ai tiri di prova dei balestrieri.

Alle ore 10.30 gli Sbandieratori ed i Musici dei due gruppi storici animeranno l’APERTURA DELL’ACCAMPAMENTO MEDIEVALE  che resterà aperto per l’intera giornata e vedrà nell'area riservata agli spettacoli l’alternarsi di esibizioni di sbandieratori, tamburini, chiarine  e di duelli con le spade presentati dal gruppo storico dei Grifoni Rampanti.

Alle ore 11.30 sul sagrato della Chiesa di San Michele avverrà la Benedizione del Palio che verrà successivamente accompagnato dal Corteo Storico all'accampamento medioevale.

Alle ore 12.00 dalla Piattaforma di San Frediano l’Associazione Historica Lucense darà vita alla GAZZARRA DELLE ARTIGLIERIE  e per l’intera giornata sarà possibile visitare il sotterraneo di San Frediano e l’esposizione dei pezzi di artiglieria.

Alle ore 16.00  sempre al sotterraneo di San Frediano gli Sbandieratori e Musici della Contrada di S.Anna dopo una breve esibizione formeranno un corteo storico che attraversando il centro cittadino si ricongiungerà con lo schieramento delle Contrade di San Paolino  proveniente da Porta San Pietro ed insieme raggiungeranno l’accampamento medievale all’ex Cavallerizza.

Alle ore 17.30 presso il campo di tiro allestito nell’accampamento medioevale,  i balestrieri  disputeranno il “1^Palio delle Contrade di San Paolino”  sfidandosi per far prevalere il proprio gonfalone (Luna, Granchio, Sirena, Falcone) ed aggiudicarsi l’ambito palio.

“ASPETTANDO LA SANTA CROCE” si concluderà con lo spettacolo degli Sbandieratori e Musici  “Città di Lucca” e dei Tamburini delle Contrade di San Paolino.

4 min. per leggere

palio contrade san paolino 2017 aspettando santa croce


<h2>Programma Palio delle Contrade San Paolino - Aspettando Santa Croce</h2><p>Aggiornamento: l’evento è stato rimandato causa maltempo al 1° ottobre 2017</p><p>Per la prima volta, l’associazione Contrade San Paolino, insieme agli “Sbandieratori e Musici Città di Lucca”, organizzano, in occasione del Settembre Lucchese 2017, il primo Palio delle Contrade San Paolino, all’interno della giornata “Aspettando Santa Croce”.</p><p>Nel giardino Ex Cavallerizza - Porta San Donato, i balestrieri delle Contrade si sfideranno per far prevalere il proprio gonfalone (luna, granchio, sirena e falcone), accompagnati dai tamburini e sbandieratori delle due associazioni.</p><p>Dove: https://goo.gl/maps/JzMSfWrD4AQ2</p><p>Programma manifestazione 10/09/2017</p><p>08:30 - Inizio tiri di prova;
10:30 - Apertura Accampamento e area Spettacoli con l’Esibizione degli “Sbandieratori e Musici Città di Lucca” ;
11:30 - Benedizione Palio su Sagrato Chiesa San Michele;
16:30 - Cortei Storici nel Centro Cittadino;
17:30 - Palio delle Contrade di San Paolino.</p><hr><p>ENGLISH VERSION</p><p>For the first time, the Contrade San Paolino association, together with the Sbandieratori e Musici “Città di Lucca”, organize, in the occasion of the Settembre Lucchese 2017, the Palio delle Contrade di San Paolino, inside the day of “Waiting for Santa Croce”.</p><p>Inside the garden of Ex Cavallerizza - San Donato Gate, the crossbowers of the Contrade will challenge themself until a banner will prevail among the others (moon, crab, siren, falcon), accompanied by the drummers and flag-throwers of the two associations.</p><p>Location: https://goo.gl/maps/JzMSfWrD4AQ2</p><p>Event Schedule 10/09/2017</p><p>08:30 - Start of crossbow trial shoots
10:30 - Official opening of medieval camp, exhibition of flags with Sbandieratori e Musici Città di Lucca;
11:30 - Blessing of the Palio in front of San Michele church
16:30 - Historical parade across the city center
17:30 - Start of Palio with the crossbowers of Contrade San Paolino</p>

2 min. per leggere

Eventi di settembre a Lucca e Montecarlo

Si sono da poco concluse le attività dell’associazione Contrade San Paolino per il mese di agosto, con la due giorni a Pietrasanta Medievale, e con la rinnovata partecipazione al Palio della Mannaja di Pietralunga, con cui l’associazione ha riallacciato i rapporti con la nuova organizzazione.

Il legame di Lucca con Pietralunga risale all’11 settembre 1334, quando un pellegrino accusato di omicidio e condannato a morte per direttissima, si rivolse al Volto Santo per aver salva la vita: il boia non riuscì a giustiziarlo poiché la mannaia si piegò su se stessa per tre volte consecutive. Ancora oggi la mannaia viene conservata nel Duomo di Lucca, appesa vicino alla Cappella del Volto Santo a testimonianza del miracolo accaduto.

Il primo appuntamento è per le 15.00 del 3 settembre presso il Campo tiri della Repubblica di Lucca, in via Pattana a Pontetetto, dove, in occasione della gara sociale di settembre, i balestrieri invitano a partecipare tutti i lucchesi interessati ad avvicinarsi al mondo della balestra antica: unico requisito è aver compiuto i 16 anni e aver voglia di dedicarsi all'attività di tiro all'aria aperta, che porterà a risultati solo con la costanza e perseveranza negli allenamenti.

La sera del 3 settembre invece tutta l’associazione sfilerà per il centro storico di Montecarlo, in occasione del cinquantenario della Festa del Vino. Partenza del corteo alle 20.30 per via Roma, arrivo alla Fortezza del Cerruglio per le 21.00, dove ci sarà una esibizione dei tamburini, mentre i balestrieri saranno di ronda durante le visite in notturna della fortificazione a lume di candela, in apertura straordinaria.

image

Domenica 10 settembre prenderà il via la prima edizione di “Aspettando la Santa Croce”: già durante la giornata di sabato i musici delle Contrade e di S. Anna saranno per le strade della città per la lettura del bando che annuncia l’apertura della manifestazione. La domenica mattina verrà allestito nei giardini dell’Ex Cavallerizza - Porta S.Donato un accampamento medievale e un’area di tiro con la balestra. Durante la giornata potranno essere ammirate le esibizioni dei gruppi musicali e degli sbandieratori e Musici Città di Lucca, e il corteo storico per le vie del centro storico previsto per le 16.30. La giornata si concluderà con il Palio delle Contrade di San Paolino, alle 17.30, dove i balestrieri delle contrade si sfideranno per far prevalere il proprio gonfalone (luna, granchio, sirena e falcone), così come nell'antica suddivisione della Lucca medievale nel terziere San Paolino.

È ancora aperta per i fotografi la possibilità di aggiudicarsi una cena in un ristorante di Lucca per la foto pubblicata sui social con l’hashtag #consanpaolino che abbia come soggetto un un figurante, tamburino o balestriere dell’associazione, che sarà votata dopo l’ultimo evento pubblico prima della pausa invernale.

Foto di Wolfgang Schauf

4 min. per leggere

ACSP non partecipa al 43° Palio delle Balestre in onore di San Paolino

L'Associazione Contrade di San Paolino di Lucca porta a conoscenza della cittadinanza lucchese che non parteciperà al Palio di San Paolino del 12 luglio 2017, in quanto, contrariamente alla tradizione degli ultimi anni, non invitata dal gruppo promotore.

La Compagnia Balestrieri, organizzatrice del Palio cittadino, ha preso unilateralmente ed incomprensibilmente questa decisione alla quale con molto dispiacere ci atteniamo.
Ciò che ci stupisce e lascia basiti, è proprio il mancato invito ad un gruppo come il nostro che, non solo rievoca il tiro con la balestra, ma in tutti questi anni ha rappresentato, rappresenta e rappresenterà Lucca in ogni sua manifestazione.
Il Palio di San Paolino dovrebbe essere una festa per il Santo e per tutti i cittadini ed anche un momento di unione per tutti i gruppi storici della città.

Le due squadre (Compagnia Balestrieri e Associazione Contrade di San Paolino) hanno sempre dimostrato un pieno e sentito agonismo nel balestrare e anche antagonismo puro che, se sfruttato sempre con spirito sportivo, potrebbe essere di beneficio sia per le squadre stesse che, ne siamo convinti, per l'intera cittadinanza.

Questo comunicato viene reso noto unicamente per informare i cittadini lucchesi e per una corretta interpretazione dei fatti.

Il presidente
Paolo Gianni

Download Versione PDF

image

Rassegna stampa:
Lucca In Diretta
LoSchermo.it

image
1 min. per leggere

Luminara di San Paolino 2017

image

Continua a rinnovarsi la tradizionale Luminara di San Paolino, in programma per la sera dell’11 luglio, organizzata dall’Associazione Contrade San Paolino in occasione dei festeggiamenti del Santo Patrono lucchese.

Il programma:

ore 19.00: Piazzale Verdi, area archelogica: Spari a salve di artiglieria per l'inizio della Luminara di San Paolino, a cura di Historica Lucense
ore 20.15: Piazzale Verdi verso Piazza San Martino, partenza del corteggio storico
ore 21.00: Piazza San Martino, esibizioni dei gruppi storici presenti
ore 21.45: Piazza San Martino verso Basilica di San Paolino, corteggio storico
ore 22.00: Accoglienza dei gruppi da parte del Parroco della Comunità del Contro Storico sul Sagrato della chiesa, preghiera per la città. All'interno della Basilica, preghiera del balestriere ed esecuzione del Mottetto per San Paolino a cura della Polifonica Lucchese
ore 22.30: Piazza Cittadella, cena in costume storico per tutti i gruppi partecipanti

I gruppi storici che parteciperanno a questa edizione sono: Sbandieratori e Musici Città di Lucca, Associazione Historica Lucense, Compagnia Francesco Ferrucci di Gavinana, Compagnia dell'Ariosto di Castelnuovo Garfagnana, il Gruppo Storico Ghivizzano Castello, i Valletti del Comune di Lucca, la Vicaria di Gallicano e i Grifoni Rampanti. Grande sforzo organizzativo delle contrade che anche quest’anno porteranno il conteggio presenze a circa 200 persone in abiti storici.

Per gli ultimi aggiornamenti, consultare la pagina Facebook “Luminara di San Paolino”.

Sarà sempre valido il concorso di fotografia social indetto dalla nostra associazione: scatta una foto e pubblicala con hashtag #consanpaolino (su instagram, twitter, o anche qui su facebook).

Foto dell’articolo di Nicoletta Cerasomma e Francesco Menchini.

image
2 min. per leggere

lucca medievale 2017




<h2>Pronto il programma di Lucca Medievale 2017</h2><p></p><p>Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con Lucca Medievale, che trasformerà Piazza San Francesco per il weekend del 24 e 25 giugno in un antico accampamento medievale, con mercatino di arti e mestieri ormai quasi perduti, e con spettacoli durante tutto l’arco della giornata di falconieri, trampolieri, mangiafuoco, combattenti, musici, ma anche teatro e spettacoli per bambini.</p><p>http://www.luccaindiretta.it/cultura-e-spettacoli/item/95662-in-piazza-san-francesco-torna-lucca-medievale.html
</p>

~1 min. per leggere

Video Inaugurazione Campo Tiri della Repubblica di Lucca

La cittadinanza tutta è invitata a prendere parte alla cerimonia di inaugurazione del nuovo campo tiri delle Contrade San Paolino, che si terrà in via di Pattana, Pontetetto, domenica 14 maggio a partire dalle ore 15:00.

Qui l’evento Facebook: https://www.facebook.com/events/418823245150219/

Grazie all'accordo raggiunto con il Comune di Lucca nel dicembre scorso, è stato possibile realizzare la struttura che sarà un nuovo punto di aggregazione sociale, sportiva e associativa per tutta la comunità lucchese.

Prenderanno parte alla cerimonia le istituzioni e le rappresentanze associative del territorio.

Vieni a conoscerci!