Una settimana al campionato di balestra antica a Lucca
3 min. per leggere

Categorie

Il Settembre Lucchese è ormai iniziato e manca poco meno di una settimana al XXXIV Campionato Italiano di balestra antica da banco, organizzato da Contrade San Paolino per la Lega Italiana Tiro Alla Balestra. Sono stati delineati gli ultimi dettagli organizzativi e da questo lunedì è iniziato l’allestimento delle due piazze (San Martino e Napoleone).

In piazza Napoleone sarà montato un tabellone lungo 25 metri e alto 5 metri, dove saranno affissi i bersagli delle 13 città che prenderanno parte alla gara della domenica. Alla distanza di 36 metri, saranno piazzate le pedane su cui saranno fissati i 13 pancacci che saranno utilizzati dai balestrieri durante le operazioni di tiro. È qui dove sarà utilizzato lo speciale bersaglio durante la gara individuale, il Corniolo, realizzato in legno di olivo dal maestro d’arme Mauro Tolomei e decorato a mano dal balestriere e capo tamburino Luca Viviani. In Piazza San Martino invece sarà allestito un tabellone di dimensioni ridotte che servirà per la gara dei Campioni e dei Maestri D’Arme del sabato.

Diverse le modifiche alla viabilità locale nelle due piazze: dal 3 all’11 Settembre è stato istituito il divieto di transito nelle aree interessate al montaggio delle strutture: in Piazza San Martino davanti l’istituto di credito e in Piazza Napoleone nell’area antistante Palazzo Ducale. Per sabato 8 il divieto di transito sarà esteso a tutta l’area transennata che riguarda la manifestazione in Piazza San Martino e Piazza Antelminelli. Invece per domenica 9, il divieto di transito in Piazza Napoleone sarà esteso a tutta l’area transennata che riguarda la manifestazione, anche per i mezzi pubblici per motivi di sicurezza (Vaibus, LAM verde e LAM blu), dalle 6 alle ore 20. Infine è istituito il divieto di sosta con rimozione coatta in Piazza dei Servi sia sabato che domenica dalle 13 alle 17, perché sarà il luogo in cui tutte le compagnie partecipanti (circa 450 figuranti) si ritroveranno per la partenza del grande corteo storico.

I fotografi amatoriali e la stampa che desiderino avere accesso all’area ristretta durante la manifestazione, possono richiedere il pass scrivendo una mail agli organizzatori. Rimane valido il concorso fotografico “Diffidate dalle imitazioni”!

Per il programma completo della manifestazione, si rimanda alla pagina ufficiale dell’evento.

corniolo

:camera: Guarda tutte le foto dell’album Corniolo XXXIV Campionato Italiano LITAB