Presentato il drappo del prossimo Palio
2 min. per leggere

Categorie

Tags

È arrivato oggi a Lucca il Palio realizzato da Paola Imposimato, consegnato nelle mani del presidente Paolo Gianni dell’Associazione Contrade San Paolino, che lo ha ufficialmente presentato al pubblico presso la sede di Porta San Pietro.

L’opera è stata realizzata in occasione della prossima manifestazione di tiro con la balestra storica che si terrà in Piazza Napoleone questo martedì, denominata 1° Palio dei Balistarii della Repubblica di Lucca: gara dove i balestrieri dell’associazione di sfideranno per ottenere il miglior tiro sul corniolo, il bersaglio composto da un fusto di legno di forma allungata, senza che i verrettoni siano rimossi dopo ogni tiro. Chi si avvicinerà di più al centro otterrà la vittoria e la contrada si aggiudicherà il Palio, mentre i più sfortunati saranno quelli che riporteranno a casa la propria verretta integra, perché magari finita fuori dalla zona centrale del bersaglio.

Sicuramente questo non sarà che il primo di una serie di drappi realizzati per Lucca da Paola Imposimato, artista fiorentina che ha attualmente realizzato più di 70 opere per Palii in tutta la penisola e che va sempre di più affermandosi come punto di riferimento in questa peculiare categoria artistica.

L’appuntamento è quindi per le 16.30 del 1° Maggio in Piazza Napoleone, quando i balestrieri apriranno i tiri dopo il consueto corteggio storico per le vie del centro di Lucca, al passo con il rimbombo dei tamburi.

Galleria fotografica

Guarda le foto di Domenico Bertuccelli

Guarda le foto di Giovanni Toraldo