Arriva il drappo di Lazzerini per il Palio delle Contrade e mostra dei suoi dipinti alla casermetta San Paolino
2 min. per leggere

Categorie

Mancano due settimane all’annuale appuntamento con il Palio delle Contrade San Paolino, giunto alla seconda edizione. La gara è prevista per domenica 30 Settembre, quando i balestrieri dell’associazione Contrade San Paolino si sfideranno a colpi di verrette, scagliate con le proprie balestre da banco, per veder prevalere uno fra i quattro gonfaloni: Falcone, Granchio, Luna e Sirena.

Come già anticipato, il drappo che andrà in premio alla contrada che risulterà vincitrice è stato realizzato dall’artista pietrasantino Paolo Lazzerini. Per l’occasione saranno esposti i diversi dipinti realizzati dal pittore presso la casermetta sopra il baluardo San Paolino, in mostra sabato 22 e domenica 23 Settembre dalle ore 15.00 alle ore 19.00.

Il Palio sarà ufficialmente presentato al pubblico negli stessi locali della mostra alle ore 18.00 di sabato 22 Settembre.

Le opere realizzate da Lazzerini sono prevalentemente suggestivi paesaggi, molti riguardanti proprio Lucca, pieni di forme e colori surreali, e lo spettatore si trova come immerso in un sogno. Il Palio realizzato per questa occasione segue chiaramente queste peculiari caratteristiche.

La principale novità di questa edizione riguarda il cambio di location dall’area Ex-Cavallerizza a Piazza San Michele, causa i lavori di realizzazione della nuova pavimentazione. Anche per quest’anno il campo tiri sarà allestito già dalla mattina, quando saranno effettuati i tiri di prova dei balestrieri e si esibiranno gli Sbandieratori e Musici Città di Lucca. Prima dell’inizio della gara i gruppi effettueranno un corteggio per le vie del centro storico.

locandina presentazione palio contrade san
paolino